Wishlist – 1 giorno a Natale

“E tu scrivimi, scrivimi per il bene che conti. Per i conti che non tornano mai. Se ti scappa un sorriso e ti si ferma sul viso quell’allegra tristezza che c’hai.” Meno uno a Natale. Fine dei regali ancora non pervenuta. “Natale” di De Gregori ascoltata a ripetizione, perché noi non siamo ragazzette tradizionaliste. E la mia wishlist che ormai è diventata un papiro.

Si sa, gli uomini che cucinano sono sexy. Cracco conferma la regola. Peccato che quest’ultimi siano una specie rarissima. Quindi, giunta alla conclusione che non posso continuare a cibarmi di yogurt, cracker e bacche di goji, sale in classifica: un corso di cucina. Se con Cracco anche meglio.

“Un abito è davvero un abito solo quando un uomo ha voglia di potervelo togliere.” (F.S) Datemi un vestito rosso per il 31 e conquisterò il mondo. O magari solo un uomo.

“Donne copritevi di glassa!” citava un famoso film, parlando di gioielli. Nel mio caso specifico, il gioiello in questione, ha un nome e un cognome: Delfina Delettrez. Come resistere.

Qualunque sia la vostra wishlist: possa essere un felice Natale trascorso con le persone che amate.

G.

Un pensiero su “Wishlist – 1 giorno a Natale

  1. Adv

    A me è capitato, involontariamente (ma non credo che non sia stato un caso), di passarlo con la Principessa che adoro e sogno da tanto troppo tempo.
    Ho qualche primavera sulle spalle più di Lei, in una scala di bellezza Lei va ben oltre il massimo e io superò di poco la mediocrità, ma forse i nostri destini si potranno incrociare.
    Sta a me fare la prima mossa, spero di esserne in grado.
    Questo è il mio unico desiderio della mia stringatissima wishlist.
    Buon Natale, sebbene in ritardo, anche a te.

    Rispondi

Rispondi