Torta di Pasqua al formaggio

pizza_al_formaggioLa mangerei tutto l’ anno, ma siamo soliti cucinarla nel periodo pasquale.
E’ tipica del centro Italia e per il mio palato è sempre stata una delizia.
Mia mamma la fa bassa con la forma a ciambellone, usualmente si presenta invece come un panettone.
E’ la torta di Pasqua (chiamata anche pizza o crescia di Pasqua)!
Buonissima con i salumi, io la prediligo con il capocollo.
Vi lascio la ricetta:

Ingredienti:

  • 500 gr di farina
  • 150 gr di pecorino
  • 100 gr di parmigiano
  • 250 gr di formaggi a piacere (Emmenthal, Provola, Fontina…)
  • 3 uova
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bicchiere di olio
  • 1 cubetto di lievito
  • 3 pizzichi di sale
 Preparazione:

Disponete la farina a fontana su una spianatoia e nel centro versate le uova sbattute, il sale, l’olio, il lievito sciolto nel latte tiepido, il pecorino e il parmigiano.
uova-e-farinaImpastate il tutto fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.Coprite l’impasto con un canovaccio e lasciatelo lievitare per circa 2 ore.

Passate le due ore, aggiungete i formaggi a pezzetti e amalgamateli all’impasto, copritelo di nuovo e lasciate lievitare un’ altra ora.

Mettete l’ impasto in una teglia per ciambellone dai bordi molto alti. Infornate in forno caldo e lasciate cuocere a 200° per circa 45 minuti.

Un consiglio: mettetela nella parte bassa del forno, altrimenti rischiate che si bruci sopra e che il sotto non sia ben cotto!
torta-di-pasqua-al-formaggio

 

Rispondi