Scarpe estate 2015, i must have di questa estate sono espadrillas e minorchine

Fra le calzature più di moda in questa estate 2015 troviamo due scarpe di provenienza iberica, ovvero le minorchine e le espadrillas.
Si tratta di calzature piuttosto comode, pratiche e resistenti, tanto versatili da poter essere utilizzate in diverse situazioni senza sfigurare. Si sono imposte come scarpe di tendenza ormai da un po’ e saranno le protagoniste indiscusse dell’estate 2015.

Le minorchine, conosciute anche sotto il nome di “ibicencas” (da Ibiza), devono il loro nome all’isola di Minorca e richiamano un po’ le più famose espadrillas nelle forme.
Le minorchine sono acquistabili anche online e sono disponibili in molte fantasie e colori per soddisfare tutti i gusti.

Seguendo i dettami della moda primavera-estate, le tonalità delle minorchine saranno principalmente glam, spesso arricchite da stampe o applicazioni gioiello, ma anche glitterate (probabilmente il modello più trendy del momento). Apprezzato anche lo stile marinaro, nelle prossime settimane si vedrà anche la versione a righe, sulla quale compariranno le immancabile applicazione gioiello.
Per le anime più rock ci sono poi le minorchine in cuoio con borchie argentate.

Le espadrillas sono nate in Spagna, per la precisione in Catalogna, verso la fine del ‘300 e presentano una suola in corda di iuta oppure in gomma; la tomaia, invece, può essere realizzata in diversi tessuti ed i preferiti sono la tela e il cotone.
Ne esistono diverse varianti: completamente chiuse, aperte in punta o con un’apertura nella parte posteriore. Si trovano sia basse che con zeppa, o ancora con plateau o tacco, per assecondare i vari gusti.

Le espadrillas non passano mai di moda, tornano ogni anno, gradite soprattutto per i materiali con cui vengono realizzate – tessuti e corda – che garantiscono freschezza e le rendono quindi le scarpe ideali per questo periodo dell’anno.
La loro semplicità va di pari passo con il prezzo, solitamente non elevato: la combinazione di questi due fattori è la chiave del loro successo e della loro presenza perenne tra le tendenze dell’estate.
Non si tratta di calzature prettamente femminili: ogni anno aumenta la richiesta da parte degli uomini.

 

Anche in questo caso ci si può sbizzarrire in fatto di fantasie e colori, scegliendo il paio giusto in base all’occasione.
Quelle più eleganti e dai colori sobri – come ad esempio i modelli in vernice nera – sono destinate a situazioni formali, mentre quelle dai colori accesi o con fantasie particolari sono adatte all’utilizzo quotidiano, dalla giornata al mare alle uscite serali. Come detto, uno dei punti di forza di queste scarpe è la versatilità, che le rende adatte a molti look differenti.

Susanna M.

Rispondi