SCANDALOSO “THE HOBBIT”!

Apprendo solo ora con molto rammarico, tristezza e pelle d’ oca che durante le riprese di “The hobbit” sono stati maltrattati animali.
Non solo maltrattati, ma morti.
Ben 27 animali hanno perso la vita.. pecore, cavalli, capre, polli.
La Peta spiega: Due cavalli si sono rotti il collo scivolando in un burrone: uno è stato eutanasizzato, l’altro è stato trovato morto con il muso nell’acqua. A un terzo cavallo è stata cambiata improvvisamente la dieta ed è morto di coliche. Un altro, di nome Shanghai, è stato lasciato a terra con le gambe legate per oltre tre ore perché era stato giudicato troppo attivo. Pecore e capre sono morte per infestazione da vermi o cadendo in doline mentre decine di polli sono stati uccisi dai cani
Il tutto poteva essere evitato se regista e staff avessero adottato le idonee precauzioni e comportamenti adatti alla cura dell’ animale, sfruttando anche i consigli dei quattro mandriani presenti sul set. (Che hanno poi denunciato la moria alla Peta)
L’ ENPA faceva appello per non andare a vedere il film e diceva: Siamo indignati: è inconcepibile che anche un solo animale debba soffrire e addirittura perdere la vita per sostenere l’industria del cinema e del divertimentose confermato, sarebbe gravissimo che la produzione e il regista del film abbiano fatto ben poco per rispettare le esigenze e le caratteristiche etologiche dei loro attori a “quattro zampe”, esponendoli a una situazione di terribile maltrattamento che nel nostro Paese viene sanzionata con il carcere”.
                             VERGOGNA

 

IO HOBBIT

Rispondi