Emilio Cavallini

Emilio_CavalliniVi ricordate il mio post sulla minigonna, la cui ideatrice fu Mary Quant?
Ebbene il nostro Emilio Cavallini, italiano doc, nato nel fiorentino a San Miniato, la conobbe nella Swinging London nel 1967 e da lì nacque la sua passione nel vestire le gambe con le sue fantasie originali: colorate, a righe, a pallini, animalier, geometriche e chi più ne ha più ne metta!
Nel ’70 apre a San Miniato un’ azienda propria e collabora, oltre che con Mary Quant, con Dior, Balenciaga, Gucci, Alexander McQueen, Roberta Di Camerino.
Poi negli anni ’80 esce la sua prima linea di sola calzetteria, riscuotendo molto successo, tanto che inizia a disegnare scarpe e abbigliamento innovativo per uomo e donna.
Dopo un’ iniziale distribuzione, si aprono anche le boutique monomarca a Firenze, Milano, Roma, Parigi, Tokio, Londra, Hong Kong, Dusseldorf.
Inizia con le sue collezioni senza cuciture (seamless) e con il collant che copre tutto il corpo.
Stilnovo distribuisce il marchio in tutto il mondo.
Le sue creazioni sono sempre state all’ avanguardia e lo sono tutt’ oggi, come anche le sue installazioni d’ arte che racchiudono la conoscenza della matematica e l’ immagliazione del tessuto.

Noi Sunshine Daughters abbiamo avuto l’ onore di ricevere dalla ditta, per le nostre gambe, quattro modelli di collant della collezione autunno/inverno 2012/2013.
A seguire le foto del nostro shooting a cura di Franco Forci ( http://www.francoforci.it/ )
_FFF6020-Edit

Rispondi