COME ANNIENTARE BORSE E OCCHIAIE

A molte di noi capita di alzarsi la mattina, guardarsi allo specchio e ritrovarsi con delle brutte borse sotto agli occhi!
Insonnia, ritenzione idrica e cattiva alimentazione, allergie oppure ereditarietà sono i fattori principali a causare questo inestetismo cutaneo.
Possiamo in primo luogo prima di nascondere otticamente la borsa con il make up, adottare rimedi naturali per provare a combattere il gonfiore: applicare degli impacchi freddi con del ghiaccio oppure con delle bustine di camomilla sulla zona, dormire con un cuscino in più e con il capo sollevato aiuterà i liquidi a drenare meglio ed infine curare l’alimentazione con una dieta corretta ricca di Vitamina C, legumi, cereali, carne rossa, uova e bere circa 1,5 litri di acqua minerale naturale, possono apportare un contributo importante.

 

Ma cosa fare quando si parla di make up per attenuare questo problema? Dopo avere idratato bene la vostra pelle come primo step, applicate una buona crema idratante, meglio se non oleosa, per il contorno occhi come  la VENUS GEL BORSE E OCCHIAIE a base di caffeina, che aiuta il drenaggio naturale dei liquidi per un effetto anti stanchezza e rinfrescante immediato.

 

Una volta compiuto questo primo passaggio potete passare all’applicazione del correttore, che dovrà essere di due colori differenti uno più chiaro che andremo ad applicare appena sopra il gonfiore della borsa cioè nella parte più infossata dove risiede l’occhiaia e uno più scuro sopra la borsa per andare così a cancellare l’inestetismo.

Scegliete un correttore che non sia troppo “pastoso” o difficile da stendere perché andrebbe solo ad evidenziare il gonfiore e le rughette d’espressione.
Vi consiglio il FULL COVERAGE DI KIKO, un correttore cremoso dal packaging davvero funzionale dotato di una mini-trousse con specchietto perfetto da tenere in borsa per eventuali ritocchi ha una coprenza elevata ed è capace di rendere uniforme e naturale la zona trattata.

Oppure un altro ottimo prodotto è l’AIRBRUSH CONCEALER DI CLINIQUE, un correttore a penna che illumina, idrata e nasconde le zone scure. Concluso questo passaggio, andate a fissare la zona con una cipria trasparente che vi aiuterà a mantenere i prodotti intatti per tutto il resto della giornata e applicate il vostro fondotinta preferito.

 

Un altro metodo per distogliere lo sguardo dalle borse è quello di valorizzare le sopracciglia che dovranno essere ben definite e curate grazie ad una matita che andrà a riempire i buchetti e ridisegnare la vostra arcata come L’EYE BROW della MAC e applicate il mascara soltanto sulla rima ciliare superiore e puntate tutto sul trucco bocca che dovrà essere brillante ed acceso!

Veronica Sirocchi

Rispondi