Archivio mensile:giugno 2015

Diario di una wags…Part XIV : appunti dall’Argentina!

Appunti:

1. Da piccola mi sono sempre immaginata che il Casinò fosse un luogo lussuoso, con uomini distinti in smoking e donne in abito da sera sorseggiando dei cocktail squisiti serviti in coppe di cristallo.
Entri al Casino di Colonia Catriel e potresti venire anche vestita con la maschera da indianina di quando avevi 8 anni.

2. Persone sconosciute chiedono cose come se gli fossero dovute. Mah!

3. Non farti ingannare dalle foto degli alberghi nei siti, non corrispondono a realtà.

4. Vanno di moda le scarpe con la zeppa, non quella che slancia, bensì un pezzo di legno rettangolare sotto la suola delle scarpe. #aspirantifrankestain

5. Le boutique delle marche nazionali hanno la qualità di Zara ma costano come Gucci.
Un jeans di Zafa Trf che in italia costa 29,90 euro qua viene 790 pesos- vale a dire 79 euro circa.

6. Una pizza buona viene 20 euro, una mas o menos 12.

7. In Piazza Navona ci erano girati i coglioni perché seduti al tavolo fuori un misero caffè ristretto c’era costato 3 euro…? Qui costa 25 pesos al bar del benzinaio (2,50 euro).

8. Le luci dei lampioni arancioni, cupe, danno un senso di angoscia, specie ora che è inverno e il sole cala presto…ma se guardi il cielo sembra che ci siano milioni di stelle prima sconosciute a popolarlo.

9. “Stormi di uccelli neri, come esuli pensieri nel vespero migrar”… NERI??? Sono di colori sgargianti e fanno un casino dell’80… Sono pappagalli! A migliaia che viaggiano col sole del tramonto.

10. E se Pino Imperatore (non un antico romano bensì un umorista dei nostri tempi) dice: Se andate a letto con le galline, all’alba farete i conti col gallo; io vi dico che ‘n’è vero un c**** , canta alla ndo cojo cojo in tutte le 24h della giornata.

11. Ho visto più tette qui che nel backstage di una sfilata di intimo. #alattachetipassa #ovunquevuoi

12. “Ah la Nutella quanto mi mancava!” • 89,90 pesos (8 euro circa) il bicchiere piccolo –> “ah la Nutella quanto mi mancherà!”

13. Se in Francia e non solo non hanno il bidet qui il bidet c’è e ha anche vari fori di uscita dell’acqua. Il principale è al centro un pò spostato in avanti, insomma quando ti siedi e apri l’acqua arriva dritto tra le chiappe…il problema è quando apri l’acqua prima di sederti. #fontanaditrevi

14. Il mio MUST HAVE di questa vacanza? Gli UGG bassi e neri scamosciati. Sono diventati grigio/marrone/terra-di-Siena-che-non-è-proprio-proprio-di-Siena. #asfaltiamo

15. Siamo in piena campagna elettorale in 25 de Mayo, cosa ne penso? MARC ANTONY TI ODIO.
16. Chi nasce al mare, va in crisi di astinenza. #testatealmuro

17. Basta truccare il motociclo, con la marmitta sapete che ci potreste fare?

18. “Osvaldo!”, “segna di più matto” “ti ho riconosciuto io a te eh” ecc ecc ecc MIO MARITO NON È OSVALDO VE LO ASSICURO.

19. Credo che ci sia una concezione strana del riscaldamento negli interni… Qualcuno spieghi che anche se fuori è inverno non c’è bisogno che in casa ci siano 43 gradi, anzi!

Ovviamente tutte queste “riflessioni” hanno un fondamento ma si fa per ridere. Che nessuno si senta offeso per qualcosa. La famiglia è la famiglia, le origini sono le origini.
Ci vediamo prossimamente coi prossimi appunti.